Eventi
Dalla redazione
domenica 2 settembre

Festa del Bacalà alla Vicentina

4^ edizione di Bacco&Bacalà 2018

Rosanna Frigo

È tempo di Bacalà, e più precisamente di “Bacalà alla Vicentina”, piatto storico della cucina vicentina. Si rinnova puntuale a settembre l’appuntamento con la Festa del “Bacalà alla Vicentina”, evento patrocinato dal Comune di Sandrigo e dalla Regione Veneto, giunto alla 30^ edizione.

Il fitto programma culinario e di degustazioni verrà inaugurato Martedì 18 settembre 2018 in occasione della Cena di Gran Gala, serata di rilievo alla quale saranno presenti giornalisti e ospiti di eccezione, e che vedrà la partecipazione dei nostri Sommelier in servizio.

In seguito, nella giornata di Domenica 23 Settembre, tornerà il focus “Bacco & Bacalà”, appuntamento che vuole dare risalto all’abbinamento di piatti a base di stoccafisso con il vino, nato dalla proficua collaborazione tra AIS Vicenza, la Pro Loco Sandrigo, i Ristoranti del Bacalà di Sandrigo e la Confraternita del Bacalà alla Vicentina.

AIS Vicenza, in partnership con AIS Veneto, è orgogliosa di essere presente nelle sale e nel parco di Villa Mascotto, sede dell’evento. Con la professionalità che contraddistingue i nostri Sommelier, saranno presentate oltre 150 etichette italiane ed estere.

È novità assoluta di questa IV edizione di “Bacco & Bacalà” la presenza di 6 birrifici artigianali che serviranno in degustazione le birre di loro produzione.

sfoglia la gallery dell'evento

Ai banchi d’assaggio si potranno degustare vini bianchi, rossi e bollicine, e scoprire vitigni autoctoni come il Tai Rosso, il Torcolato e il Vespaiolo delle cantine della DOC Breganze.

Si assaggeranno inoltre etichette provenienti da territori italiani di prim’ordine della viticoltura quali la Franciacorta, il Friuli Venezia Giulia, la Sicilia e la Toscana.

Presenti altresì, per ampliare l’esperienza degustativa, anche alcune cantine francesi e slovene.

 

I 6 birrifici artigianali, novità appunto di questa edizione, sono originari del Veneto e del Friuli.
Si tratta di una piacevolissima ed interessante opportunità per conoscerli e degustarne le birre, alcune delle quali appositamente prodotte per l’abbinamento con piatti a base di stoccafisso.

Occasione quindi tutta da scoprire e da non perdere!

 

Nel ticket di ingresso di € 15 (in prevendita on-line € 16) sono comprese 3 specialità preparate con Bacalà: uno spicchio di pizza al Bacalà, un crostino con Bacalà Mantecato e un finger-food dell’immancabile Bacalà alla Vicentina con polenta.
Inoltre, sono inclusi il kit di degustazione, l'accesso alla Villa ed al Parco, le degustazioni illimitate di vino ai banchi d’assaggio e libera degustazione di formaggi del territorio.

 

Il programma completo con gli orari e i giorni di apertura è consultabile nel sito festadelbaccala.com

articoli correlati
Risotto del Sommelier: alla Fiera del Riso trionfa la coppia vicentina
lunedì 17 settembre
Chef Mascarello dell'agriturismo La Torre (Molvena) e Paola Bonomi di AIS Vicenza vincono il premio
AIS Veneto a Bacco e Bacalà: 150 vini abbinati ai piatti della tradizione vicentina
venerdì 14 settembre
Domenica 23 settembre a Villa Mascotto di Ancignano di Sandrigo (Vicenza) l'evento con la Pro
I delegati provinciali pronti a sfidarsi al concorso "Il risotto del Sommelier"
martedì 11 settembre
Durante la 52ª edizione della Fiera del Riso di Isola della Scala torna la sfida di risotti e
È molisano l'ambasciatore del Soave 2018
martedì 4 settembre
Carlo Pagano, di Isernia, si aggiudica il quarto trofeo nazionale Miglior Sommelier del Soave