Eventi
Dalla redazione
domenica 30 settembre

GUSTUS - VINI E SAPORI DEI COLLI BERICI

9^ edizione dal 13 al 15 ottobre – Villa Rigon a Ponte di Barbarano

Rosanna Frigo

L’estate ci ha giusto salutato da pochi giorni, e i nostri Colli Berici seguono diligenti Madre Natura, iniziando a proporci nelle chiome dei boschi, come nei vigneti a loro adiacenti, i caldi colori autunnali.

È un perfetto accordo che ci preannuncia l’imminente arrivo di “Gustus”, una tre giorni per raccontare e gustare i vini della DOC Colli Berici all’ombra delle Ville Palladiane.

Il territorio collinare protagonista di questa manifestazione - la cui sommità più conosciuta è Monte Berico, adiacente la città di Vicenza - si snoda tra i comuni di Altavilla, Brendola, Sarego, Lonigo, Grancona, Zovencedo e Alonte, per poi continuare verso la Riviera Berica incontrando i comuni di Longare, Barbarano, Nanto.

Alle porte di Vicenza si erge maestosa Villa Capra, detta La Rotonda, opera dell’Arch. Andrea Palladio, e nelle vicinanze “Villa Valmarana ai Nani” con affreschi di Giambattista e Giandomenico Tiepolo.

Questi antichi rilievi, chiamati anche “Monti Berici”, formano il “Comprensorio dei Colli Berici”, e sono caratterizzati da una composizione geo-morfologica marina.

Nei substrati rocciosi e nei sedimenti calcarei sono stati ritrovati infatti numerosi organismi animali e vegetali fossili (molluschi, alghe, coralli…), a testimonianza dell’origine su di un antico mare a partire da almeno 60 milioni di anni fa. 

I continui sollevamenti tettonici di origine vulcanica diedero inizio alla formazione di vari strati, sempre più compatti, fino a farli diventare dura roccia.

Tutta la zona è particolarmente vocata alla viticoltura, beneficiando di terreni argillosi ricchi di scheletro, che danno struttura ai vini, e basaltici, i quali ne esaltano la finezza degli aromi.

Il vitigno autoctono è il tai Rosso, geneticamente simile al cannonau sardo, alla grenache; ben coltivati altresì il cabernet sauvignon, il cabernet franc, il merlot, il carmenere.

Per le tipologie a bacca bianca sono allevate la garganega, lo chardonnay, il manzoni bianco, il sauvignon, il pinot grigio.

Attesissima quindi  la 9^ edizione di “GUSTUS  - Vini e Sapori dei Colli Berici” organizzata dal  Consorzio Vini Colli Berici che aprirà le porte dal 13 al 15 Ottobre a Villa Rigon di Barbarano Vicentino.

Sarà una tre giorni di banchi di assaggio che metterà in luce il meglio della produzione vitivinicola del Comprensorio, con la preziosa presenza dei produttori.

Eventi da non perdere
Gustus 2018 - Vini e Sapori dei Colli Berici
Gustus 2018 - Vini e Sapori dei Colli Berici
Gustus 2018 - Vini e Sapori dei Colli Berici
Gustus 2018 - Vini e Sapori dei Colli Berici
sfoglia la gallery dell'evento

Associazione Italiana Sommelier Vicenza curerà, in collaborazione con il Consorzio Vini Colli Berici, le degustazioni tematiche.

Si inizierà sabato 13 ottobre alle 18 con la verticale “Tai Rosso alla prova del tempo”, si proseguirà quindi domenica 14 alle ore 18 con “I Colli Berici visti da Vinetia - Guida ai Vini del Veneto”, con la degustazione in presenza dei produttori dei vini premiati nella “Guida Vinetia” di AIS Veneto (http://vinetia.aisveneto.it/).

Si chiuderà in bellezza nella giornata di lunedì 15, durante la quale saranno proposte due degustazioni: “Colli Berici tra i grandi del mondo” - confronto con alcuni grandi rossi della Napa Valley, Cile, Chateauneuf-du-pape e Toscana - e “Colli Berici tra vigne e Ville Palladiane”.

Tutte le degustazioni, tranne quella di lunedì, sono ad ingresso libero, previo accredito a [email protected]

In sfizioso accompagnamento alle degustazioni, la preparazione di finger food e risotti a base di prodotti locali a cura dell’Associazione Cuochi di Vicenza e Le Buone Tavole dei Berici.

L’evento è aperto al pubblico sabato 13 ottobre dalle 17 alle 22, domenica 14 dalle 16 alle 20 e lunedì 15 dalle 16 alle 20.

Il ticket di ingresso di € 20 comprende calice, degustazioni libere ai banchi di assaggio e un piatto di prodotti tipici. Ingresso ridotto in prevendita.

Tutte le info sul sito http://gustus.stradavinicolliberici.it/

articoli correlati
Aria di Parma, Brezza del Collio
giovedì 18 ottobre
LA DOLCEZZA DEL PARMA INCONTRA LA SAPIDITA' DEL COLLIO
Vinetia 2019: è online l'aggiornamento della guida
lunedì 15 ottobre
Tre le novità: nuova grafica sensoriale dei vini, area dedicata alle cantine con ancora più
Alba Vitæ 2018: la Magnum di Zýmē che fa del bene
lunedì 15 ottobre
AIS Veneto presenta l'esclusiva bottiglia di Kairos 2015
Bardolino Cru: una giornata per disegnare il futuro della denominazione
martedì 9 ottobre
IL CONSORZIO PRESENTA TRE SOTTOZONE E CRITERI PRODUTTIVI PIù STRINGENTI