News
Dalla redazione
giovedì 15 giugno 2017

Vino Vip 2017: l'attesa è finita

La Biennale del vino più esclusiva del Veneto compie vent'anni e torna protagonista a Cortina d'Ampezzo

Francesco Mancini

L’attesa è finita. È iniziato il conto alla rovescia per l’11^ edizione di Vino Vip, la Biennale più esclusiva del vino, che ormai da tradizione riunisce a Cortina d’Ampezzo le eccellenze del panorama enologico nostrano. La manifestazione, ideata dalla rivista Civiltà del bere, compie vent’anni, ma mantiene inalterato tutto il fascino e l’appeal di un evento unico, in grado di concentrare in due giorni, il 9 e 10 luglio, dibattiti, incontri e ovviamente tante degustazioni imperdibili per tutti gli appassionati del vino. Le location? Esclusive ovviamente. Le masterclass, i dibattiti e le degustazioni si divideranno tra il centro di Cortina, nelle fantastiche sale del Grand Hotel Savoia e il Cristallo Hotel Spa & Golf, e i suggestivi rifugi di Col Drusciè, Ra Valles e Faloria. Novità assoluta di questa edizione sarà “La notte delle stelle”, il suggestivo barbecue ad oltre 3000 metri di altezza degustando le etichette di Vino Vip 2017; inoltre, in collaborazione con l’osservatorio Helmut Ulrich, si potrà ammirare con gli speciali cannocchiali il pianeta Saturno. Tanti gli ospiti e gli operatori di fama mondiale del settore del vino, tra cui il wine educator americano Charlie Arturola e il celebre enologo italiano Riccardo Cotarella.

sfoglia la gallery dell'evento





Anche noi saremo presenti con il gruppo servizi di Belluno, che ormai da diverse edizioni collabora con il team di Civiltà del bere per la buona riuscita dell’evento. Per i nostri soci in regola con la tessera associativa sono previste delle agevolazioni per tutti i tasting e gli eventi in programma.

Il gran finale andrà in scena, come da tradizione, con il Wine-tasting delle Aquile del rifugio Faloria, dove si potranno degustare i vini di tutte le 57 migliori cantine protagoniste di questa edizione di Vino Vip con una vista unica sulla conca ampezzana.

Per tutti i comuni mortali, che non sono mai stati a Vino Vip ma sono amanti del bello, per i buongustai desiderosi di assaggiare i migliori vini della penisola e di scoprirne di nuovi nel contesto unico ed esclusivo di Cortina, l'evento è un appuntamento davvero da non perdere. Per i tanti habitué della manifestazione: tranquilli, l’attesa è finita.

articoli correlati
IL VINO DI EFESTO
venerdì 19 luglio
Etna: dove la vigna abita la pelle del vulcano
Mel, Borgo Valbelluna : "All'ombra del Borgo"
venerdì 5 luglio
VINOVIP CORTINA: IL SUMMIT DEL VINO AD ALTA QUOTA
mercoledì 26 giugno
​​​​​​​Cortina d’Ampezzo ospita la dodicesima edizione dell’evento enologico più
Angelo Bernardinelli è il Miglior Sommelier Sciabolatore
mercoledì 5 giugno
Il rodigino ha vinto il primo Trofeo dedicato alla tecnica del Sabrage. Numeroso il pubblico accorso