Eventi
Dalla redazione
martedì 22 gennaio 2019

Torna "Vini da Terre Estreme": in degustazione a Treviso 300 vini da viticoltura eroica

Dal 2 al 4 febbraio Palazzo Bonifacio Variolo ospita 50 cantine che producono vini nelle zone più impervie del mondo. Sabato appuntamento con due convegni e la cena dedicata ai vini dell'Etna

Redazione

La viticoltura eroica arriva a Treviso. Dal 2 al 4 febbraio 2019 lo storico Palazzo Bonifacio Variolo, nel cuore della città, ospiterà la settimana edizione di Vini da Terre Estreme. Tre giorni dedicati ad oltre 50 produttori europei e non che coltivano i loro vigneti nelle zone più impervie d’Europa e del mondo. Novità del 2019 è la partecipazione di alcune cantine provenienti da Croazia, Slovenia, Serbia e Argentina.

A Vini da Terre Estreme si potranno degustare oltre 300 etichette eroiche, frutto di una viticoltura estrema fatta della passione e del duro lavoro di uomini con forte attaccamento alle proprie radici, che lavorano in minuscoli fazzoletti di terra, strappati alla montagna, alle rocce o al mare. Sono vigne situate su terreni con forti pendenze (superiori al 40%) o in altitudine sopra i 600 metri oppure, come alle Cinque Terre o in Costiera Amalfitana, distribuite su terrazzamenti a strapiombo o allevate su piccole isole che arrivano a pochi metri dal mare.

Riconfermato nella settima edizione l’utilizzo, durante il workshop del 3 e 4 Febbraio, del bicchiere “intelligente”, per coinvolgere e creare interattività fra produttore e ospite.
Ogni espositore avrà al proprio tavolo il sistema Memorvino in grado di generare scambio di informazioni tra il  bicchiere fornito all’ingresso e la piattaforma. 
Un’opportunità per il visitatore, che riceverà al proprio indirizzo email il promemoria dei vini degustati con le relative schede tecniche, e per il produttore, che riceverà il feedback sui vini offerti e la profilazione dei visitatori. 

Eventi da non perdere
Vini da Terre Estreme (Iscrizioni Chiuse)
Vini da Terre Estreme (Iscrizioni Chiuse)
"Vini da Terre Estreme" si conferma punto di incontro privilegiato con la migliore
Vini Eroici e Cucina dell'Etna (Iscrizioni Chiuse)
Vini Eroici e Cucina dell'Etna (Iscrizioni Chiuse)
Il coraggio di essere unici: i vini “eroici” e la tradizione gastronomica
sfoglia la gallery dell'evento





Il programma di Vini da Terre Estreme si arricchisce quest’anno di due eventi collaterali durante la giornata di sabato 2 febbraio.

Alle ore 17.00 a  a Casa dei Carraresi, nel centro storico di Treviso, si svolgerà la tavola rotonda ad ingresso libero Il Coraggio di essere Unici: i vini eroici, per la  valorizzazione delle cantine eroiche, patrimonio europeo unico per l’importante ruolo di salvaguardia di una eredità culturale che si tramanda da generazioni e le rende tutrici del paesaggio e della biodiversità. 
Durante il convegno sarà inoltre annunciata la nascita della prima guida internazionale“Vini da Terre Estreme Europei, realizzata in collaborazione con l’editore Gault&Millau.

Dalle 19.30 si terrà invece l’anteprima dedicata al cibo e al vino della Sicilia con la presentazione Il coraggio di essere unici: i vini eroici e la tradizione gastronomica dell'Etna.
Nella terrazza vetrata sul Cagnan di Casa dei Carraresi si potranno degustare le eccellenze enogastronomiche dell’Etna in una cena dalle contaminazioni siciliane e trevigiane con la chef catanese Valentina Rasà e gli chef Manuel Gobbo e Beatrice Simonetti del Ristorante Le Beccherie di Treviso. In abbinamento sei vini vulcanici provenienti dall’area dell’Etna.
Ad prire la cena ci saranno crostini di pane nero con ricotta fresca e alici Testa e un crostino di pane bianco con capuliato di pomodoro e scaglie di Ragusano, in abbinamento al Mon Pit Spumante Brut Blanc de Blancs Metodo Classico VSQ di Cantine Russo. Al tavolo saranno serviti invece tortini di cavolfiore affogato con crema di Piacentino Ennese DOP con Jancu di Carpene Etna bianco Doc di Tenuta Monte Gorna; eaviolo alla ricotta di bufala, bottarga di tonno, battuta di Pezzata Rossa e limone salato con Russu di Carpene Etna rosso Doc di Tenuta Monte Gorna; timballini di anelletti alla siciliana con Etna rosso Doc 2014 di Irene Badalà e agglassato di manzo del Gattopardo con Kirnào Etna Doc di Vini Nibali. Come dessert il biancomangiare alle mandorle con salsa di carrube e scorza di arancia candita e tiramisù di Treviso de Le Beccherie in abbinamento ad un amaro dell’Etna.
La cena, del costo di 60 euro vini inclusi, è a disponibilità limitata e solo su prenotazione a [email protected]

Partner tecnici dell’iniziativa Vini da Terre Estreme sono Taste the Mediterranean, Dubrovnik FestiWine, AIS Associazione Italian Sommelier di Treviso e del Veneto, l’Associazione La Tavola Italiana, l'acqua di montagna Lauretana e Zafferano

 

QUI L'ELENCO DELLE CANTINE PARTECIPANTI.

Valle D’Aosta
Cave Mont Blanc De Morgex Et De La Salle

Piemonte
Cascina Carrà
Le Piane

Liguria
Tenuta Maffone    
        
Lombardia
Az. Agr. Le Strie

Trentino Alto Adige
Cembra Cantina Di Montagna

Veneto
Az. Agr. Le Baite
Az. Agr. Marco Sambin - Vini Marcus
Az. Agr. Monteforche
Soc. Agr. Pian Delle Vette
Az. Agr. Sass De Mura
Az. Agr. Terre Dei Gaia
Terre Di Molina
Vigna Sinque Majo Soc. Agr.
Az. Agr. Paolo Zucchetto

Friuli
Aquila Del Torre Soc. Agr.
Gaspare Buscemi
Soc. Agr. Kurtin
Azienda Pietra

Emilia Romagna
Vittorio Graziano

Lazio
Az. Agr. Casale Del Giglio
Az. Agr. Raimondo

Campania
Cantine Marisa Cuomo
Azienda Della Valle Jappelli
Az. Agr. Raffaele Tagliafierro

Abruzzo
Vini D’Altura - Soc.Agr. F.Lli Biagi
Vini D’Altura - Az.Vit. San Lorenzo

Sicilia
Az. Agr. Calcagno
Cantine Di Nessuno
Cantine Russo
Soc. Agr. Destro
Tenuta Monte Gorna
Tenute Orestiadi - La Gelsomina
Salvatore Murana Vini
Vino Nibali

Sardegna
Cantina Santadi

Argentina
Bodega Catena Zapata
Bodega Fin Del Mundo
Vallisto

Croazia
Malvasija Karaman
IpŠA
Vinarija Marlais
Opg Trapan Bruno
Vinarija Rizman
DingaČ – SkaramuČA
Vin Ogra Di Volar EviĆ

Serbia
Manastir Bukovo Vinarija
Pruna
Pod Rum ČO Kot

Slovenia
Družinska kmetija Jakončič

 

Per informazioni e biglietti: https://www.vinidaterrestreme.com/treviso2018.php

articoli correlati
A CONTATTO CON IL PRODUTTORE: SECONDO MARCO
mercoledì 7 agosto
Eleganza e sobrietà che nulla concede alle mode del gusto
"All'Ombra del Borgo"
sabato 3 agosto
Un successo la prima edizione organizzata dalla Pro Loco Zumellese e da Vino way
LUGANA
martedì 23 luglio
Vitigno, terreno, tipologie e territorio: un'armonia senza tempo
IL VINO DI EFESTO
venerdì 19 luglio
Etna: dove la vigna abita la pelle del vulcano