Terza Pagina
Dalla redazione
venerdì 4 dicembre 2020

Le iniziative 2020 di AIS Veneto Solidale

Quando il vino racconta storie che fanno del bene

Redazione


Il vino racconta storie. Una frase banale, se volete, che avrete letto e sentito chissà quante volte. Ma è la verità, niente meno. Quello che forse si dice ancora troppo poco è che dietro al vino non ci sono solo racconti di uomini e donne, del loro impegno e del loro legame con la terra; perché il vino, in quanto simbolo di cultura, condivisione e riflessione, è anche ambasciatore di valori. È la solidarietà è uno di questi.

 

Molti conoscono AIS Veneto per l’attività di formazione e promozione nel settore del vino. Ma c’è un lato dell’associazione che è cresciuto negli ultimi 10 anni e che si occupa di dare spazio a iniziative solidali che sostengono progetti benefici per il bene del Veneto e della sua popolazione: è AIS Veneto Solidale. Questa è per noi l’occasione di fare il punto, ricordare da dove siamo partiti e guardare avanti: siamo consapevoli che questo non è un traguardo, ma solo una tappa di questo percorso che, lasciatecelo dire, ci rende davvero fieri. Ci siamo messi in gioco e in “competizione” per creare una macchina della solidarietà che ha permesso di arrivare qui oggi.

La prima iniziativa solidale è stata Alba Vitae, giunta nel 2020 al suo decimo anniversario: ogni anno proponiamo una bottiglia diversa in formato magnum, il cui ricavato viene interamente devoluto a progetti e associazioni che operano sul territorio. Parliamo di un’iniziativa itinerante, che ogni anno vede impegnata una diversa Delegazione provinciale e, soprattutto, una diversa Azienda vinicola. Alba Vitae è diventata il cardine dell’ecosistema di solidarietà di AIS Veneto, dimostrando come la delicatezza che si utilizza nel produrre normalmente vini straordinari, si trasformi poi in prodotti che fanno del bene in modo altrettanto unico.

Ma AIS Veneto Solidale non è solo Alba Vitae, ecco perché ci prendiamo qualche riga in più per raccontarvi i prodotti che faranno del bene in questo strano 2020, grazie anche a quanti di voi li acquisteranno per i propri regali di Natale.

 

ALBA VITAE 2020, DIECI ANNI DI VINO SOLIDALE

Quest’anno la magnum Alba Vitae  è un vino che racchiude in sé il meglio dei Colli Berici, un patrimonio che tornerà al territorio vicentino per sostenere un’iniziativa solidale davvero importante.

L’Azienda Dal Maso ha presentato Lavica 2017, un Veneto Rosso IGT che racconta la tradizione ormai centenaria dell’azienda di Gambellara, frutto dell’esperienza che si tramanda di generazione in generazione e dell’amore per la propria terra. Lavica 2017, come racconta bene Nicola Dal Maso, «è un vino straordinario che permette di fare del bene a chi ne ha davvero bisogno, grazie ad AIS Veneto. Lavica 2017 è l’essenza di questa terra, un vino di un’annata meravigliosa».

L’intero ricavato delle vendite di Lavica 2017 andrà all’Associazione Vicenza For Children, che si adopera per sostenere, sia economicamente che umanamente, i bambini malati e le loro famiglie principalmente presso l’Ospedale San Bortolo di Vicenza. Il ricavato delle vendite permetterà all’Associazione vicentina di acquistare un macchinario per i piccoli pazienti con problemi alle vie urinarie.

 

VAJA, IL CAVATAPPI CHE PENSA ALLE DOLOMITI

In occasione del 53° Congresso Nazionale che si è tenuto a Verona nel 2019, AIS Veneto ha presentato un gadget innovativo che ha una meravigliosa storia di artigianato e solidarietà alle spalle: il cavatappi Vaja

Tutti abbiamo ancora negli occhi le immagini della tempesta Vaia, che nel 2018 si è abbattuta soprattutto su Veneto e Friuli-Venezia Giulia per quattro giorni con una violenza inaudita, spogliando le Dolomiti di 14 milioni di alberi tra faggi, abeti e larici. Ebbene, grazie all’idea dello chef veronese Claudio Burato e alla tecnica della storica coltelleria Farfalli di Maniago (PN), AIS ha contribuito alla realizzazione di questo oggetto innovativo e sostenibile. L’intero ricavato delle vendite di Vaja sostiene un progetto di ripopolamento del patrimonio forestale veneto, per dare nuova speranza a tutti coloro che sono stati colpiti dalla tempesta due anni fa e tornare ad ammirare le montagne che tutti amiamo nel loro splendore.

Vaja è un cavatappi progettato per estrarre il tappo dalla bottiglia in un unico movimento e senza sforzi, grazie alla mobilità del perno su cui è fissata la spirale del verme. È un prodotto dal raffinato design che unisce acciaio e legno di ulivo, accompagnato da un astuccio di fibra di cellulosa proveniente da foreste certificate FSC® creato da Okinawa Operations di Montagnana (PD).

 

GLI ALTRI PROGETTI SOLIDALI: “ETICO” E “IL VINO È SERVITO”

Non solo prodotti, insomma. AIS Veneto aderisce a “Etico”, l’iniziativa dell’azienda Amorim Cork Italia che mira a raccogliere gli oltre 800 milioni di tappi di sughero che ogni anno in Italia vengono gettati. Il sughero è riciclabile al 100%, perciò un tappo gettato è potenzialmente un patrimonio a cui diciamo addio, ma che può tornare utile in tanti settori, dall’abbigliamento alla bioedilizia.

La pandemia ha messo in ginocchio il settore della ristorazione, a cui AIS Veneto è legato in maniera diretta. Ci si è chiesti che cosa si potesse fare per aiutare coloro che sono stati colpiti così duramente, e la risposta si riassume nell’iniziativa “Il vino è servito”. Un’occasione per avvicinarsi ai segreti del vino per coloro che non hanno tempo a sufficienza per seguire i corsi AIS Veneto, che quest’anno ha assunto una declinazione più particolare: le tariffe di partecipazione sono state agevolate per tutti gli Enti e le Associazioni che operano nel settore della ristorazione.

 

UNA NUOVA CASA PER I PRODOTTI SOLIDALI: NASCE L’E-COMMERCE AIS VENETO

AIS Veneto ha ufficialmente dato vita al proprio store online, uno spazio digitale dedicato anche ai prodotti solidali. Avere un e-commerce dove poter comprare direttamente una magnum di Alba Vitae o un cavatappi Vaja rende più semplice l’acquisto per quanti di voi stanno pensando a un regalo di Natale che fa bene a chi lo riceve, ma anche alla comunità.

Potete approfondire i prodotti e fare i vostri acquisti su https://store.aisveneto.it, buone feste a tutti!

articoli correlati
Il sapore della felicità
martedì 14 settembre
La potente magia dei ricordi rinasce attraverso l'esperienza sensoriale
L'epopea della polenta
giovedì 22 luglio
Felici con poco: itinerario storico e sentimentale di un "piatto povero
Alla ricerca dell'isola perduta
lunedì 21 giugno
L'antica identità di Venezia ritrovata a Mazzorbo tra dipinti, vigne e aneddoti
Nicola aka Canal il Canal
lunedì 31 maggio
Aperitivo con AIS Veneto