Wine Experience
Dalla redazione
martedì 12 aprile 2022

I vini della Valtellina

Il carattere del nebbiolo

Luigi Lago


 

Grande successo per l’evento dedicato ai vini della Valtellina, organizzato da AIS Padova. Sette vini del territorio, ciascuno con un forte e singolare carattere,ci hanno raccontato la storia di questo territorio caratterizzato da una biodiversità unica. La Valtellina,con i suoi 800 ettari di superficie vitata, è l’area di viticoltura montana più estesa d’Italia e la terza d’Europa ; seconda al mondo per la coltivazione di Nebbiolo.

A guidare la degustazione, Roberto Anesi, miglior Sommelier AIS 2017, che ci ha condotti in un interessante viaggio degustativo ; protagonisti 7 vini provenienti da 5 sottozone: Malaroggia, Valgella, Sassella, Inferno e Grumello.

Ha aperto gli assaggi il Rosso di Valtellina DOC Malaroggia 2020 Cantina Assoviuno. I vitigni: nebbiolo 92%, rossola 3%, altre varietà 5%. Il colore è rosso rubino luminoso, ventaglio olfattivo intenso, con note di lampone, ciliegia, marasca, piccoli frutti di bosco, ma anche note di bocciolo di rosa e violetta, pepe bianco e spezie dolci. Al palato è delicato, non invadente, con un corredo tannico sostenuto da una buona freschezza ed un piacevole finale fruttato.

Il secondo protagonista è il Valtellina Superiore DOCG Valgella Ca Morei 2018, prodotto dalla cantina Sandro Fay, uve nebbiolo 100%. Colore rubino con sfumature granate; naso intenso con sentori di viola e rododendro; note di more e lamponi, prugna secca e liquirizia; sfumature speziate di pepe bianco, anice stellato, vaniglia, cannella e tabacco. Al palato esprime una buona struttura: fresco e sapido, con un tannino fine e vibrante preludio di grande evoluzione. Chiude lungo con richiami speziati.

La degustazione è continuata con il Valtellina Superiore DOCG Sassella Stella Retica 2017 della Cantina Arpepe da uve nebbiolo 100%. Colore rosso granato luminoso, all’olfatto ribes nero, mora, liquirizia e delicata balsamicità. Ottima struttura, intenso e ben bilanciato al palato, un tannino morbido e levigato, grande persistenza con ritorni balsamici.

Ancora uve nebbiolo 100% per il Valtellina Superiore Riserva DOCG Grumello 2016 della Cantina Rainoldi, dal colore rubino con riflessi granati. Note fruttate in confettura, pepe nero, rabarbaro, liquirizia, menta e timo, sentori balsamici e sfumature di cacao, vaniglia e caffè. Al palato ricco e generoso, con un ottimo equilibrio tra le componenti morbide e il vigoroso intreccio tannico; chiude molto lungo, sapido e lievemente agrumato.

Colore rubino con riflessi granati per il Valtellina Superiore Riserva DOCG Inferno La Cruus 2018 , da uve nebbiolo 100%, della Cantina Mamete Prestovini. Frutti rossi al naso, per poi passare a note eleganti di speziatura di pepe e cannella, liquirizia, polvere bagnata di caffè. Ferroso, fresco al palato, con tannini setosi e una sapidità crescente.  Grande equilibrio e una lunga persistenza, con piacevoli ritorni balsamici.

La Cantina Rivetti & Lauro si è proposta con lo Sforzato dell’Orco, Sforzato di Valtellina DOCG 2016, da uve nebbiolo 100%. Colore rosso rubino con orlo granato; al naso esprime subito la propria intensa complessità: note di rosa e viola appassite, amarene e mirto in confettura, per chiudere con pepe nero, anice stellato, tabacco. Palato ricco ed avvolgente, caldo, con tannini decisi; sapidità presente e ben equilibrata da una giusta freschezza. Chiude lungo con ricordi balsamici. Matura in legno per 30 mesi, di cui 18 in barrique di rovere.

Colore granato con riflesso aranciato per lo Sforzato di Valtellina Sfurzat 5 Stelle DOCG 2018 della Cantina Nino Negri, da uve nebbiolo 100%. Olfatto intenso con note di sottobosco, frutti rossi, mela cotta, vaniglia, cannella e noce moscata, corteccia, tabacco. In bocca risulta avvolgente, con un tannino vellutato e un perfetto equilibrio, persistente con ricordi di note speziate. Matura 20 mesi in barrique di rovere francese.

La serata è terminata con un piacevole momento conviviale e con i meritati applausi a Roberto per l’eccellente degustazione.

articoli correlati
Trento Doc a Rimini
mercoledì 25 maggio
Bollicine in scena
Montagnana Wine festival 2022
lunedì 23 maggio
Ais Veneto presente con il Vinetia Tasting in tour
La Vernaccia di Serrapetrona DOCG
mercoledì 18 maggio
Unico spumante rosso con tre fermentazioni
Borgo dei Posseri
lunedì 16 maggio
un pomeriggio per scoprire i segreti dell'azienda guidata da Martin Mainenti