Eventi
Dalla redazione
giovedì 14 novembre 2019

Pranzo di Natale AIS Veneto

DOMENICA 15 DICEMBRE 2019 ORE 12.00 | VILLA SAN FERMO | LONIGO (VI)

Rosanna Frigo

“Ma dove si trova la felicità?”

“Nei posti belli, nelle tovaglie di Fiandra, nei vini buoni, nelle persone gentili”

dal film La Pazza Gioia

 

Il pranzo di Natale rappresenta uno speciale momento dell’anno dedicato a festeggiare tutti noi, uomini e donne di AIS Veneto, quale parte di una grande squadra. È l’occasione per condividere, in un’atmosfera rilassata ed informale, le impressioni di un anno di progetti messi in cantiere, di produttori conosciuti e rivisti con piacere, di degustazioni organizzate, di lavori condivisi, per confrontarci sui risultati ottenuti dalla cura del fare.

Sarà Villa San Fermo (o Villa Giovanelli) di Lonigo, il luogo che ospiterà il nostro pranzo di Natale 2019. Oggi è uno splendido palazzo costituito da vari edifici, ma la sua realizzazione risale al X secolo, quando una comunità di monaci edificò una prima abbazia e la chiesa.Successivamente la proprietà passò ai Contarini, nobili Veneziani, per essere poi acquistata nel 1834 dai Giovanelli, famiglia della nobiltà Bergamasca. Nel 1838 Andrea Giovanelli, acquisito il titolo di Principe dall’Imperatore d’Austria, decise di stabilire qui la sua dimora di campagna e iniziò un laborioso lavoro di ristrutturazione che portò l’intero complesso allo stato attuale. È in queste sale finemente decorate ed affrescate che si svolgerà il pranzo.

Potremmo passeggiare, muniti di idonee calzature, in uno splendido parco di 30 ettari, e potremmo visitare la chiesetta, risalente probabilmente dell’anno mille. Lungo la fiancata della chiesa si trova il chiostro del ‘500, dove sarà adibita un area fumo.

 

sfoglia la gallery dell'evento





articoli correlati
A contatto con il produttore: LE BATTISTELLE
mercoledì 11 dicembre
Una realtà di viticoltura eroica in terra di Soave
Visita presso le Antiche Cantine Giol
venerdì 6 dicembre
Seminario: Chianti Classico e Chianti Rùfina
mercoledì 4 dicembre
Due denominazioni toscane per un vitigno camaleontico: il sangiovese
Krug, l’assoluto
lunedì 2 dicembre