Terza Pagina
Dalla redazione
sabato 2 dicembre 2023

C'è sempre un buon motivo per rinnovare la tessera AIS, anzi tre.

Rinnovare la quota associativa entro fine 2023, oggi è più facile e conveniente, accedendo all’area MyAIS del portale AIS e utilizzando lo strumento di pagamento più gradito.

Redazione


Rinnova la quota associativa entro il 31 dicembre accedendo all’area MyAIS sul sito nazionale: facile, comodo e veloce.

Si sa, la passione per il vino anima la vita di ogni socio AIS. E solo questo basterebbe per mantenere sempre vivo il rapporto con l’Associazione, attraverso il rinnovo annuale della quota.

Pensiamo che la fiducia vada premiata perciò, quest’anno, di ulteriori buoni motivi per rinnovare entro fine anno te ne diamo tre:

 Ingresso gratuito all’evento Wine in Venice (Venezia, 20 – 23 gennaio ’24) 

 Ingresso gratuito all’evento Esperienze di Vitae (Padova, 3 febbraio ’24)

 Accesso gratuito alla piattaforma online Speaking of Wine, la biblioteca digitale in via di pubblicazione, con a disposizione l’intera collezione sia della rivista Vitae che di quella AIS Veneto, Vinetia Magazine, consultabili da qualsiasi device elettronico, con tutti i vantaggi delle funzioni di ricerca e consultazione. Un prezioso servizio a pagamento disponibile anche per il grande pubblico degli appassionati, riservato in via esclusiva a tutti i soci che vorranno rinnovare la quota entro fine anno.     

Niente male, no?
 

Accedi perciò all’area MyAIS sul sito nazionale e rinnova il sodalizio con la più grande Associazione del vino del mondo. Se rinnovi la tessera entro il 31 dicembre 2023 potrai godere di tutti questi grandi vantaggi. 
 

Ti aspettiamo.

articoli correlati
Con AIS, la Slow Wine Fair è a prezzo scontato
mercoledì 7 febbraio
Una agevolazione per i soci in regola con la quota associativa
Wine in Venice 2024
domenica 3 dicembre
Welcome to the Wine Red Carpet
Cristian Maitan campione d'Italia
domenica 26 novembre
Miglior sommelier AIS Italia - Premio Trentodoc 2023
Un corso sotto l'albero
lunedì 13 novembre
Regala un corso professionale da Sommelier