Vita associativa
Dalla redazione
martedì 5 aprile 2022

ALBA VITÆ 2021: consegnato l'assegno di 10.000 euro

L’associazione veneta e quella siciliana hanno consegnato la cifra raccolta alla cooperativa sociale RÒ LA FORMICHINA

Redazione


AIS Veneto e AIS Sicilia hanno consegnato l’assegno da 10.000 euro alla cooperativa sociale catanese Rò La Formichina. La cifra è il ricavato della tredicesima edizione dell’iniziativa Alba Vitæ, che quest’anno, per la prima volta, ha varcato i confini del Veneto e ha coinvolto altre sette associazioni regionali AIS.


La Cooperativa Rò La Formichina, sorta nel 2001 a Santa Venerina (Catania) dall’esperienza della Comunità Papa Giovanni XXIII, supporta le case-famiglia presenti sul territorio e favorisce il reinserimento sociale e lavorativo di ragazzi esclusi dalla società a causa della loro condizione fisica o del loro passato.
Un sodalizio, quello tra AIS Veneto e AIS Sicilia, che ha esordito quest’anno e che ha già dato i suoi frutti: “Da undici anni - spiega Marco Aldegheri, Presidente di AIS Veneto - Alba Vitæ rappresenta per noi un appuntamento annuale fondamentale. Siamo fieri del fatto che ben otto Associazioni regionali abbiamo raccolto il nostro testimone. Quest’anno inoltre per la prima volta AIS Veneto e AIS Sicilia hanno lavorato insieme per raggiungere un unico obiettivo, quello della solidarietà. Come si dice in questi casi, l’unione fa la forza”.


“In un momento come quello che stiamo vivendo - aggiunge Camillo Privitera, Presidente AIS Sicilia - impegnarsi per progetti importanti e significativi come questo è un dovere: non ho avuto nessuna esitazione quando mi è stato proposto di essere parte attiva con la nostra associazione regionale. Siamo particolarmente contenti che sia stata scelta una realtà del nostro territorio, una cooperativa che svolge un lavoro serio e impegnativo, al quale andrà il nostro contributo.”


Il vino scelto per Alba Vitæ da AIS Veneto è il bianco IGT Olmèra 2019, che nasce da un sapiente connubio tra friulano e sauvignon, da sempre tra i vini più acclamati dell’azienda De Stefani. AIS Sicilia ha invece scelto l’Etna Rosso 2016 Doc dell’azienda catanese Primaterra, da uve nerello mascalese e nerello cappuccio: un vino che esprime sentori di frutta matura, di more di rovo e marasca, note erbacee di timo e rosmarino, felce e muschio.
Entrambi i magnum sono disponibili contattando le rispettive segreterie regionali o nello store di AIS Veneto. 

articoli correlati
AIS Veneto: donati 5.000 euro grazie all'apribottiglie solidale "Vaja"
martedì 1 febbraio
L’assegno con il ricavato dalle vendite è stato consegnato al Gruppo Comunale della Protezione
Un assegno per Vaja
mercoledì 19 gennaio
AIS Veneto trasforma una tragedia in un’opportunità
Cena di Natale - Delegazione di Padova
venerdì 24 dicembre
UN'ARMONIA DI ABBINAMENTI
Guida Vitae AIS 2022
mercoledì 8 dicembre
MOLTI PREMI IN VENETO