Eventi
Dalla redazione
lunedì 20 maggio 2019

Bollicine Wine Experience: Spumanti e Champagne a Villa Palazzon di Colzè di Montegalda

Appuntamento domenica 2 giugno dalle 11.00 alle 21.00 con 70 cantine provenienti da Italia e Francia.

Redazione

Una nuova sede e un programma ricco di appuntamenti per la sesta edizione di Bollicine Wine Experience, l’evento-degustazione di AIS Veneto dedicato al mondo di spumanti e Champagne. La manifestazione sarà aperta al pubblico dalle 11.00 alle 21.00 di domenica 2 giugno, quando le barchesse e le sale della villa ospiteranno 70 cantine provenienti da Italia e Francia. I vini saranno affiancati dall’area food, con i piatti di Trattoria da Cirillo e i panificati gourmet di Vicentini 1966.

Durante la giornata sono previste due degustazioni guidate per scoprire alcune tra le più importanti maison dello Champagne: alle 15.00 l’appuntamento è con i vini di Moët & Chandon e Dom Perignon, mentre alle 17.30 ci sarà le masterclass dedicata al Krug. Tra le cantine presenti al banco d’assaggio ci saranno inoltre le maggiori firme del perlage mondiale come le bollicine francesi di Pol Roger, Beaufort e Laurent-Perrier, fino ai grandi nomi dello spumante italiano come Ferrari, Berlucchi e Mosnel.
Accanto alle degustazioni sono previsti inoltre due laboratori di mixology dedicati alla preparazione di cocktail a base spumante e guidati dal bartender Roberto Pellegrini. Alle 14.00 insegnerà ai partecipanti come preparare il Rossini a base di purea di fragole, mentre alle 18.00 si parlerà di Bellini, il cocktail italiano più famoso al mondo.
 

Eventi da non perdere
Bollicine Wine Experience 2019
Bollicine Wine Experience 2019
Bollicine Wine Experience 2019 
Trofeo Regionale Miglior Sommelier nel servizio alla Sabrage
Trofeo Regionale Miglior Sommelier nel servizio alla Sabrage
ET VOILÀ: LO SPETTACOLO DELL'APERTURA Concorso di apertura di uno spumante
sfoglia la gallery dell'evento





In questa edizione, Bollicine Wine Experience ospiterà per la prima volta anche il Trofeo Miglior Sommelier del Servizio alla Sabrage. I soci AIS Veneto che si iscriveranno alla competizione, dovranno dimostrare la loro abilità utilizzando la tecnica del Sabrage nell’apertura della bottiglia di Spumante e quindi del suo servizio al tavolo. Una giuria di esperti tra i quali Eddy Furlan, Graziano Simonella, Wladimiro Gobbo e Ezio Pasqualetto, Grand Sabreur della Royale Confrerie Prestige des Sacres decreterà il migliore Sommelier Veneto nel servizio alla Sabrage.
Ad accompagnare i calici ci penseranno le specialità dell’area food, che troverà spazio nel parco di Villa Palazzon. Lo chef di Trattoria da Cirillo preparerà alcuni piatti tipici del territorio, in particolare il bacalà alla vicentina, mentre il panificio Vicentini 1966 realizzerà i suoi crunch gourmet a base di focaccia romana unita a ingredienti di eccellenza della cucina italiana. Accanto a spumanti e Champagne ci saranno inoltre le birre artigianali di LaBi di Rosà (Vicenza).

A partire dalle 18.00 il gruppo Jazzin’ Soul accompagnerà le degustazioni al banco d’assaggio, per completare il percorso sensoriale di Bollicine Wine Experience. Carlo Dal Monte al piano, Federico Valdemarca al contrabbasso, Matteo Bortolussi alla batteria e Pietro Mirabassi al sassofono jazz saranno affiancati dalla splendida voce della cantante Anna Cimenti.
Il costo del biglietto d’ingresso per Bollicine Wine Experience è di € 25, ridotto a € 20 per chi acquista il biglietto in prevendita sul sito. Le degustazioni guidate saranno invece a numero chiuso e sarà possibile prenotare il proprio posto esclusivamente online sul sito di AIS Veneto.
Il programma completo della manifestazione e l’acquisto dei biglietti è disponibile su we.aisveneto.it/bollicine

articoli correlati
A CONTATTO CON IL PRODUTTORE: SECONDO MARCO
mercoledì 7 agosto
Eleganza e sobrietà che nulla concede alle mode del gusto
"All'Ombra del Borgo"
sabato 3 agosto
Un successo la prima edizione organizzata dalla Pro Loco Zumellese e da Vino way
LUGANA
martedì 23 luglio
Vitigno, terreno, tipologie e territorio: un'armonia senza tempo
IL VINO DI EFESTO
venerdì 19 luglio
Etna: dove la vigna abita la pelle del vulcano